Privacy Policy

The Division 2: un nuovo capitolo targato Tom Clancy e Ubisoft

The Division 2 rappresenta un videogioco molto ben fatto con una trama mozzafiato

Non si può dire che Ubisoft sia riuscita a fare un passo sbagliato perché The DIvision 2 sembra essere un prodotto molto ben fatto sotto tutti i punti di vista. Questo fps rappresenta un prodotto da avere per chi ama i videogiochi in grado di rapirvi completamente poiché non solo la grafica è un prodotto di grande livello ma anche la trama vi porterà a stare ore ed ore attaccati davanti allo schermo perché risulta essere davvero irresistibile. Naturalmente è sempre bene non passare, per gli occhi, molto tempo davanti allo schermo in modo tale da non rischiare di stancarsi troppo.

The Division 2 è ambientata in una Washington ad un passo dal collasso con la popolazione in rivolta e l’anarchia incombente. E’ necessario come non mai questa volta che tutti i membri della divisione contribuiscano alla difesa della capitale statunitense sperando naturalmente che non sia troppo tardi. Il realismo del gioco è garantito da una riproduzione con scala da 1:1 quindi vi sembrerà di stare proprio all’interno della città. Si deve tenere presente che la divisione dovrà affrontare un grande numero di nemici divisi in quattro fazioni: i Reietti, i True Sons, le Iene ed i Black Tusk. Purtroppo, ma in questo caso per fortuna, la guerra non finisce mai infatti dopo aver finito il trentesimo livello ci saranno molte altre possibilità di gioco.

The Division 2 rappresenta un ottimo modo per divertirsi quindi è sicuramente consigliato anche se i requisiti minimi includono 8 GB di RAM ed almeno 2 GB di memoria grafica. Si deve tenere presente quindi che questo prodotto rappresenta un videogioco in grado di ottenere delle grandi prestazioni sotto tutti i punti di vista.