Privacy Policy
Crea sito

Ducati Monster 937: una moto da non perdere

Ducati Monster 937: quando la guida significa divertimento

Perché la Ducati Monster 937 è una tra le moto più interessanti  di sempre. A casa Ducati quando si crea una moto la si fa bene tenendo presente non solo l’aspetto tecnico ma anche quello del design e del divertimento alla guida. Questo non è un elemento da poco perché per riuscire a garantire un elemento del genere è necessario che il motore sia potente ma allo stesso tempo molto sicuro inoltre il veicolo deve essere leggero e naturalmente il comparto sterzo-frenata possa essere reattivo.

Ducati Monster 937 quando la potenza è imbrigliata in due ruote

Probabilmente in molti riescono a creare dei motori potenti ma la precisione certosina quasi artigianale di questa compagnia riesce ad apportare quel elemento in più che solo Ducati riesce ad offrire. Una moto molto leggera che con i suoi 166 chili riesce a migliorare le prestazioni di un motore già potente con una cilindrata di 937 centimetri cubici con 111 cavalli che corrispondono a 82 kW con 9250 giri al minuto. L’alimentazione è affidata all’iniezione elettronica con gruppi farfallati con sistema Ride-by-Wire ed un diametro da 35 millimetri. Parlando di cambio si ritorna al piacere della guida grazie al suo cambio a sei rapporti è possibile ottenere il massimo della potenza dal proprio motore.

Non solo potente ma anche bella e super accessoriata

Nella sua storia Ducati ha sempre prodotto dei veicoli di grande livello non trascurando tutti gli elementi nati per migliorare la vita ai piloti. In primo luogo è necessario ricordare che la moto è dotata di due spaziosi e comodi sedili sicuramente ottimi per una divertente gita fuori porta oppure per fare un viaggio. La sua altezza è di 820 mm anche se è possibile optare per Il telaio è un Front Frame in lega di alluminio che lo porta ad essere maneggevole e divertente nella guida.